I nostri itinerari

Enoturismo: le mete da non perdere se viaggi in bici

Di Travel On Art il 23-09-2020

Iscriviti alla newsletter

Ricevi per email news, promozioni e offerte esclusive!

Torna al blog
Travel On Art

Con l’autunno torna anche la vendemmia e quindi, il momento di dedicarsi alla visita delle cantine vinicole, degustando alcuni dei migliori vini al mondo.

L’enoturismo è un tipo di viaggio che interessa sempre più persone, per la sua capacità di unire gusto, tradizioni e solitamente, paesaggi da sogno. Un viaggio alla scoperta delle migliori cantine vinicole in Italia e in Europa però, diventa ancora più interessante se è fatto in bici: sono tantissimi infatti i territori a vocazione vitivinicola che si prestano benissimo anche a itinerari di cicloturismo.

Pensa alle Langhe, alla Toscana, ma anche al Franciacorta, alla Romagna, alla zona del Beaujolais e alla Slovenia: la scelta è praticamente infinita, basta scegliere il tipo di vino che preferisci e partire per un bellissimo e romantico viaggio di coppia alla scoperta delle cantine vinicole italiane e straniere.

Visita alle cantine del Chianti

Il Chianti è una delle zone più belle in Europa in cui dedicarsi all’enoturismo. Tra i paesaggi collinari della Toscana, le strade bianche su cui si corre l’Eroica e le cantine storiche, un weekend all’insegna del buon vino e dei piatti tipici della tradizione riesce a conquistare tutti, dai ciclisti più esperti ai neofiti!

 

In un viaggio alla scoperta delle cantine aperte del Chianti e della Val d’Orcia, potrai visitare borghi antichi come Pienza, Montalcino, Bagno Vignoni, Greve in Chianti e fermarti a degustare vini come appunto, il Chianti, ma anche il Brunello.

Visita alle cantine delle Langhe

Oltre alla Toscana, anche il Piemonte è la regione perfetta da visitare durante la vendemmia: un viaggio in bici tra i vigneti delle Langhe ti rimetterà in pace con il mondo.

Alba, Barolo, Cherasco e La Morra ti aspettano per un viaggio tra i sapori e i paesaggi che sono Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco.

Enoturismo in Slovenia

La Slovenia, la Croazia e l’Austria sono nuove mete per tutti gli amanti del turismo del vino e delle due ruote: in autunno sanno regalare paesaggi con un foliage davvero straordinario.

enoturismo visitare cantine viaggi in bici

Se desideri fare un tour in bici di coppia fuori dalle solite rotte, sicuramente un viaggio tra Slovenia, Austria, Croazia e Ungheria è la soluzione perfetta. Oltre a scoprire villaggi pittoreschi e paesaggi collinari costellati da vigneti, potrai anche rilassarti nei centri termali della Slovenia e dedicarti a degustazioni della cucina e dei vini tipici locali della regione del Prekmurje.

In bici tra i vigneti dell’Alsazia

Scoprire l’Alsazia in bici durante la vendemmia è un vero sogno: potrai immergerti nelle atmosfere d’altri tempi di Colmar e divertirti nella bellissima Strasburgo. Pedalando lungo la Strada dei Vini che costeggia le sponde del Reno, potrai inoltre dedicarti a degustazioni nelle cantine aperte che ti faranno innamorare dei vini dell’Alsazia.

Tra il Beaujolais e le piste ciclabili

Vuoi concederti una vacanza con vigneti a perdita d’occhio? La zona del Beaujolais è perfetta per un viaggio di coppia a base di vino e bici!

L’itinerario parte da Mâcon e prosegue fino a Vaux-en-Beaujolais passando per borghi storici e paesaggi meravigliosi che regalano un foliage straordinario, in particolare durante la stagione autunnale. Se desideri fare una full immersion nell’autentica campagna francese, questa è la zona perfetta!

Visita alle cantine austriache del Wachau

Chi lo dice che l’Austria non possa essere una perfetta meta per l’enoturismo? Negli ultimi anni è cresciuto sempre di più l’interessa per questa destinazione che riesce a coniugare perfettamente natura e innovazione.

La valle di Wachau ti permette di pedalare tra 3 fiumi: il Danubio, il Kamp e il Traisen, ma soprattutto di immergerti in bellissimi vigneti. La cittadina di Krems ti farà innamorare con i suoi vigneti storici e le sue cantine, così come il castello di Dürnstein e l’Abbazia di Melk.

Proverai inoltre l’emozione di pedalare lungo la ciclabile del Danubio: il sogno di ogni cicloturista!