I nostri itinerari

5 piatti tipici piemontesi da scoprire in viaggio

Di Travel On Art il 08-07-2020

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sui nuovi viaggi e sulle offerte

Torna al blog
Travel On Art

L’Italia è uno dei paesi che meglio coniuga il cicloturismo con la valorizzazione del patrimonio enogastronomico locale. Una delle regioni più apprezzate dai gourmets è sicuramente il Piemonte che con i suoi vini nobili e i suoi piatti deliziosi conquista al primo assaggio: ecco quali sono 5 piatti tipici piemontesi da scoprire mentre si è in viaggio.

I piatti e vini tipici del Piemonte

 

Chi sceglie il Piemonte come destinazione per un’esperienza di cicloturismo rimarrà conquistato dagli itinerari immersi nei vigneti, ma anche dalla cucina tipica piemontese che unisce piatti della tradizione povera a capolavori molto elaborati. La cucina piemontese ha le sue origini nella tradizione gastronomica della Corte dei Savoia e nelle abitudini dei contadini, proprio per questo i piatti piemontesi possono essere molto diversi tra loro sia a livello di materie prime che di processo di elaborazione del prodotto.

5 piatti tipici del Piemonte

 

La tradizione gastronomica del Piemonte è molto ricca e lo testimoniano anche i numerosi prodotti a marchio IGP, DOP e PAT che vengono proposti in molti eventi e sagre in tutta Italia, riscuotendo uno straordinario successo anche a livello internazionale.

Ecco quali sono i piatti tipici del Piemonte che ti consigliamo di assaggiare durante il tuo prossimo viaggio in bicicletta:

  • i tajarin sono dei sottilissimi tagliolini all’uovo che vengono realizzati con farina e tuorlo, eliminando completamente le tracce di albume. I tajarin solitamente vengono conditi con sugo di tartufo, con il ragù classico oppure con un sugo di Salsiccia di Bra;
  • sempre rimanendo in tema di primi piatti piemontesi, un altro classico molto apprezzato sono gli agnolotti del plin, che sono dei piccoli ravioli di forma rettangolare ripieni di arrosto di vitello o maiale. Il termine plin significa pizzicotto e indica la manovra manuale richiesta per chiuderli alla perfezione;
  • il brasato al barolo è uno dei secondi piatti più conosciuti della regione e deve essere così tenero da tagliarsi semplicemente con la forchetta. Il segreto di questo piatto è la cottura lenta e a fuoco basso del manzo che viene immerso nel barolo per conferire il giusto aroma;
  • il fritto misto piemontese è un piatto tipico della tradizione contadina secondo cui non si doveva sprecare nulla dell’animale. Questo fritto infatti è composto da frattaglie di animali come vitello, agnello o maiale che vengono ripassati nel pan grattato e poi tuffati nell’olio bollente per ottenere la perfetta croccantezza. Si tratta di un piatto da condividere con amici e familiari in particolare la domenica e nei giorni di festa;
  • tra i piatti tipici piemontesi non bisogna dimenticare il dessert per eccellenza: il bònet. Realizzato con cacao, latte, uova, uova, amaretti e rhum, viene cotto a bagnomaria su una base di caramello e poi viene servito freddo, regalando una consistenza e un sapore senza uguali.

piatti tipici piemontesi tajarin @agrodolce

5 vini tipici del Piemonte

 

La tradizione gastronomica del Piemonte si combina perfettamente con quella enologica che rende questa regione una delle più interessanti per gli amanti del buon vino. Ecco quali sono 5 vini tipici da gustare dopo una lunga pedalata in sella alla tua bici:

  • il Barolo, dall’intenso color granata, spicca per il suo aroma inconfondibile, con tonalità fruttate e floreali. Questo vino viene spesso usato per celebrare i secondi piatti a base di carne;
  • il Nebbiolo d’Alba è un vino dalla consistenza corposa e viene fatto invecchiare in fusti di rovere fino ad assumere un gusto unico. Il suo sapore persistente lo rende perfetto per accompagnare antipasti a base di salumi e formaggi e primi strutturati come risotti e lasagne;
  • il Barbera d’Asti è un altro vino rosso molto apprezzato che viene spesso servito con secondo piatti importanti come stufati e arrosti;
  • il Roero Arneis è un vino bianco dal colore giallo paglierino che ha un aroma fresco e delicato, perfetto per i formaggi stagionati e i piatti a base di pesce;
  • il Brachetto infine è il vino dolce perfetto per concludere un pranzo o una cena a base di piatti tipici piemontesi: si abbina alla perfezione sia al dessert che a piatti a di frutta.

piatti tipici piemontesi selezione vino

 

Ti abbiamo fatto venire l’acquolina in bocca?

Vorresti regalarti un viaggio in Piemonte per unire la passione per il cicloturismo a quella per il buon cibo?

 

Scopri i nostri tour in bici in Piemonte!