I nostri itinerari

Posti da favola: 5 itinerari per sentirsi in una fiaba

Di Travel On Art il 27-07-2016

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sui nuovi viaggi e sulle offerte

Torna al blog
Travel On Art

Posti da favola: 5 itinerari per sentirsi in una fiaba

A chi non è mai successo durante un viaggio, di fermarsi a guardare il paesaggio e dire: “questo posto sembra uscito da una fiaba!”. Ci sono luoghi che con la loro atmosfera, le luci e i colori trasportano in un mondo così lontano da non sembrare reale.
Ecco allora che in un attimo, scatta quella scintilla che ti fa ricordare quel paesaggio come un posto da favola.
Non sempre però è facile trovare il luogo giusto dove provare queste sensazioni, spesso perché si tratta di posti al di fuori dei soliti itinerari turistici, altre volte invece è perché non si riesce ad entrare abbastanza in contatto con la natura e con il paesaggio. Oggi vi parliamo quindi di alcuni posti da favola, con 5 itinerari che vi faranno sentire come in una fiaba!

La Cornovaglia
Terra ricca di fascino e mistero, la Cornovaglia è stata protagonista di tantissime fiabe della nostra infanzia. Le sue coste alte e frastagliate, l’oceano sempre in movimento e la cultura celtica è ciò che la rendono unica, d’altronde proprio qui nacque Re Artù! Per questo un viaggio in Cornovaglia fa sentire subito come in un fiaba antica. L’itinerario è da percorrere in bici partendo da Truro, la città più importante della regione, passando per la Penisola di Lizard, St. Michel’s Mount, Land’s End (già solo il nome è una promessa) e rientro a Truro passando per Portrath.

Posti da favola: 5 itinerari per sentirsi in una fiaba Land's End

La Finlandia
Un’altra terra dalle tradizioni nordiche, la Finlandia è famosa per lo spettacolo del sole di mezzanotte, già questo solo motivo è valido per definirlo un posto da favola. Se poi si aggiungono i boschi e le centinaia di laghi che si trovano in ogni angolo del paese, il gioco è fatto! L’itinerario percorre in bici le strade tranquille della Finlandia orientale accompagnato dal colore argenteo delle acque dei laghi che riflettono il sole. La luce è la vera protagonista di questo viaggio, una luce che vi trasporterà davvero in un mondo fiabesco dove alla fine potrete anche avvistare gli orsi bruni nel loro habitat. Si parte da Kajaani si fanno dei tour circolari attorno ai laghi, a Vuokatti e Kuhmo.

Posti da favola: 5 itinerari per sentirsi in una fiaba Kuhno

Laghi e castelli di Baviera
Anche la Baviera con i suoi castelli eleganti e imponenti, regala emozioni da fiaba e atmosfere romantiche difficili da dimenticare: questa è la terra di re Ludwig II e di antiche leggende. Meglio ancora se percorsa a piedi, partendo da Bad Hindelang, si attraversa la vallata Hinterstein, il castello di Falkenstein, quello di Hohenschwangau e tutte le bellezze della media montagna tedesca.

Posti da favola: 5 itinerari per sentirsi in una fiaba Castello di Falkenstein

Dublino e i castelli d’Irlanda
Non poteva certo mancare l’Irlanda tra gli itinerari attraverso posti da favola. Proprio l’Irlanda che è la patria dei folletti e di quelle vallate verdi da non sembrare reali. L’Irlanda è una terra fatta di emozioni, qui la cultura celtica raggiunge il suo massimo splendore e oltre alle bellezze naturalistiche come scogliere, brughiere e paesaggi rurali, l’Irlanda ha anche alcune città e paesi davvero da non perdere. L’itinerario in bicicletta passa attraverso la mitica città di Tara, leggendaria sede dei regnanti dove il re veniva scelto e incoronato.

Posti da favola: 5 itinerari per sentirsi in una fiaba

Jersey, Guernesey, Sark
Già i loro nomi sembrano usciti da un libro di fiabe: sono le 3 isole anglo-normanne che si trovano al largo delle coste normanne e distano solo un’ora da Saint-Malo.
Arrivati su queste isole, si entra in un altro mondo: porti di pescatori, cottage, chiese fiorite, scogliere e quasi nessun mezzo a motore. Un tuffo nel passato in cui poter ritrovare una tranquillità inaspettata. L’itinerario in bici parte da Jersey, la più grande delle 3, dove si possono ammirare le falesie e le fortificazioni della seconda guerra mondiale. Poi si visitano Guernsey e Sark ed è su quest’ultima che non si possono usare mezzi a motore, ma solo carretti e carrozze tirati dai cavalli. Un viaggio da sogno, anzi da fiaba!

Posti da favola: 5 itinerari per sentirsi in una fiaba Isola di Jersey