I nostri itinerari

Scoprire la Carinzia: 5 buoni motivi per fare un viaggio in Austria

Di Travel On Art il 17-08-2020

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sui nuovi viaggi e sulle offerte

Torna al blog
Travel On Art

A causa del caldo estivo, sono molte le persone che hanno deciso di rinunciare al mare e optare per destinazioni più fresche e incontaminate. L’Austria è uno dei paesi più accoglienti in cui trascorrere le proprie vacanze, certi di godere di paesaggi incantevoli e di una tradizione gastronomica ricca di piatti da scoprire. Mai come oggi, scoprire la Carinzia in bici è diventato uno dei must estivi preferiti dai viaggiatori, grazie al fascino e alla bellezza di questa regione. Situata nella parte meridionale del paese, la Carinzia è un autentico paradiso vicinissimo all’Italia, e per questo perfetto da raggiungere in poche ore. Inoltre, gli appassionati di cicloturismo avranno la possibilità di esplorare le bellezza di questi luoghi in sella alla propria fedele bici: non mancano infatti le piste ciclabili e le strade sono perfettamente organizzate.

Scoprire la Carinzia: 5 motivi per sceglierla come destinazione di viaggio

Quando si parla della Carinzia, nell’immaginario collettivo dei viaggiatori, saltano subito in mente i fiumi, percorribili in canoa, la particolare fauna locale, con il gufo e l’aquila reale, le splendide piste ciclabili e i deliziosi Kärntner Kasnudel, perciò ecco 5 buoni motivi per fare un viaggio in Austria:

 

La natura della Carinzia 
  • gli amanti del cicloturismo qui verranno coccolati in grande stile. Le due piste ciclabili più famose, entrambe a lunga percorrenza, sono quella della Drava che si dispiega su oltre 200 chilometri e per buona parte è praticabile anche dai bambini grazie all’assenza di dislivelli, e quella dell'Alpe Adria, diretta verso l'Italia, anche questa di facile percorrenza. Uno degli itinerari che ti proponiamo per l’estate è perfetto per chi desidera scoprire questi paesaggi incantevoli: il nostro tour in bici partirà da Salisburgo e proseguirà fino a Grado, passando per la Carinzia; 
  • un altro aspetto molto interessante di questa regione consiste nella varietà della sua fauna locale: potrai veder sfrecciare vicino un biancone, cioè un uccello rapace con un'apertura alare di quasi 2 metri. Presso il castello di Landskron sono previste esibizioni di 45 minuti in cui sarà possibile osservare uccelli rapaci in libertà che tornano dal falconiere dopo voli impressionanti e verranno anche illustrati il comportamento e le abitudini di questi animali in parte in via d’estinzione.

 

Panorami dell'Austria 
  • scoprire la Carinzia significa anche godersi un bagno rinfrescante in fiume, magari divertendosi in compagnia di amici e familiari a bordo di una canoa. Il fiume Drava in estate è perfetto per tuffarsi, senza aver paura di rimanere congelati: impossibile resistere alle sue acque azzurre e refrigeranti;
  • un’altra tappa da non perdere per gli amanti della natura è il Parco Nazionale di Nockberge: dichiarato riserva della biosfera da parte dell'Unesco nel 2012, il comprensorio carinziano è posto sulla catena montuosa Nockberge, che è parte delle Alpi della Gurktal e si eleva fino a circa 2.440 metri sul livello del mare. Qui è possibile vivere l’esperienza unica della passeggiata che dura 3 ore ed è eseguita a piedi nudi, per riscoprire la salubrità del "massaggio naturale": chi può resistere a questo autentico toccasana per la mente e il corpo?
  • infine scoprire la Carinzia significa anche gustare i piatti tipici della sua tradizione gastronomica come i Kärntner Kasnudel, che sono tortelli ripieni di un formaggio simile alla ricotta, patate ed erbe aromatiche, presentati in una sfoglia di pasta con una treccia alla sommità, e il Reinling, il famoso rotolo di pasta dolce insaporito con cannella, uvetta, noci e miele, che viene servito nelle numerose pasticcerie della regione. Impossibile non innamorarsi di questa regione unica e delle sue infinite bellezze!
Vuoi partire per un viaggio con gli amici in Carinzia? Scopri tutti i nostri tour e prenota con un semplice click!  
 
SCOPRI I NOSTRI VIAGGI IN BICI IN CARINZIA