I nostri itinerari

Festival Verdi Parma: alla scoperta delle Terre Verdiane in bici

Di Travel On Art il 30-09-2020

Iscriviti alla newsletter

Ricevi per email news, promozioni e offerte esclusive!

Torna al blog
Travel On Art

Il Festival Verdi a Parma è un’autentica istituzione e ogni anno sono numerosi i turisti che desiderano vivere questa esperienza unica tra musica, storia e buon cibo. Il mese di ottobre è quindi il periodo migliore per trascorrere un bellissimo weekend in bici alla scoperta dei tesori culturali ed enogastronomici di Parma e delle Terre Verdiane!

Festival Verdi a Parma: tra musica e tradizione

Giuseppe Fortunino Francesco Verdi è stato un compositore di opere liriche italiano, tra i più apprezzati a livello internazionale. Nato a Roncole Verdi, piccola frazione di Busseto, è considerato a tutti gli effetti uno dei maggiori simboli del capoluogo emiliano, tanto che da 20 anni si celebra il Festival Verdi a Parma, uno dei maggiori festival musicali italiani di opera lirica. Da fine settembre ad ottobre, Parma e le terre verdiane propongono tantissimi eventi culturali dedicati al celebre compositore, dimostrando come la musica e la cultura possano essere eccezionali strumenti di aggregazione e condivisione.

Itinerario in bici tra cultura e buon cibo

Che cosa c’è di meglio che unire la propria passione per la bici a quelle per la cultura e il buon cibo? Durante la celebrazione del Festival Verdi, ma anche nelle settimane successive puoi trascorrere una giornata alla scoperta delle terre Verdiane in bici.

Da Parma si parte alla volta della piccola Versailles emiliana: la Reggia di Colorno, storica dimora di Maria Luigia d’Austria, duchessa di Parma, con un incantevole giardino alla francese. Dopo una visita, la pedalata prosegue fino a Zibello per gustarsi una pausa golosa in compagnia del culatello, considerato a tutti gli effetti il re dei salumi. Si arriva quindi a Busseto, paese del maestro Verdi, terra di musica e di tradizioni gastronomiche. Infine, per vivere a pieno l’esperienza gastronomica di Parma, si visitano Soragna e Fontanellato, località che si fregiano entrambe della presenza di bellissime rocche storiche perfettamente conservate, attraversando l’area di produzione di Sua Maestà il Parmigiano Reggiano.

 

festival verdi parma 

Casa Natale di Giuseppe Verdi: guida alla visita

La casa natale di Giuseppe a Verdi, situata a Roncole Verdi, ha il grande merito di aver costruito un ponte tra passato e futuro, affermandosi come un museo molto all’avanguardia. All’ingresso del museo infatti la guida consegna ai visitatori un iPad e un paio di cuffie: sull’iPad c’è un’applicazione che permette di scoprire autonomamente la casa. La mappa interattiva aiuta ad orientarsi tra le diverse stanze, i contributi audio raccontano a parole aneddoti e fatti inerenti l’infanzia del Maestro, mentre i contenuti testuali e video completano alla perfezione il contesto narrativo. Durante il Festival sono tantissime le persone, adulti e bambini, che si dedicano a questa esperienza di visita così immersiva, lasciandosi guidare dallo stesso compositore nel percorso di scoperta della sua vita e del suo lavoro. 

Vorresti trascorrere una giornata in bici tra Parma e le Terre Verdiane? Con Cyclando puoi visitare la splendida Parma e la sua provincia, con tour di uno o più giorni! 

SCOPRI PARMA IN BICI!