I nostri itinerari

Cucina norvegese: 3 piatti tipici da non perdere

Di Travel On Art il 25-05-2016

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato sui nuovi viaggi e sulle offerte

Torna al blog
Travel On Art

Cucina norvegese: 3 piatti tipici da non perdere

La cucina norvegese non è mai stata una delle cucine più amate del mondo. Colpa forse dell’idea che nel nord Europa si mangi solo stoccafisso e altre zuppe insapore. In realtà negli ultimi anni, la cucina scandinava sta riscuotendo molto successo e sta introducendo molta innovazione, senza perdere mai di vista la tradizione e i sapori tipici del nord.
Malgrado il clima rigido che permette una produzione locale di ingredienti limitata, la cucina norvegese riesce sempre a stupire. Non c’è bisogno di viaggiare in lungo in largo per la Norvegia per trovare piatti tipici da non perdere, oppure prendere un traghetto e fare una crociera nei fiordi, ma già a Oslo si possono gustare piatti davvero eccezionali e carni piuttosto strane, tipiche della cucina locale.
Oltre allo stoccafisso, ecco 3 piatti tipici norvegesi da non perdere.

Salmone norvegese

Ormai il salmone norvegese è diventato un must delle cucine di tutto il mondo. Ovviamente, questo è uno dei piatti più diffusi in Norvegia ed è davvero di qualità altissima. Sono diversi i modi di cucinare il salmone norvegese: uno dei più tipici è il gravlaks, salmone tagliato a fettine sottili, marinato in aneto, zucchero e sale. Anche se il modo migliore forse per gustarlo è grigliato oppure cotto al vapore, accompagnato da patate e aneto. Da perdere la testa!

Cucina norvegese: 3 piatti tipici da non perdere Salmone

Raspeball – gnocchi di patate norvegesi

La cucina norvegese ha sapori forti e piatti sostanziosi per contrastare il freddo dei mesi invernali. Se siete in viaggio e avete bisogno di energie per affrontare la strada, sicuramente i raspeball fanno al caso vostro. Hanno un nome diverso a seconda della regione, ma il loro gusto è invariato. Sono gnocchi di patate ripieni di carne con salsicce. Di solito è il piatto tipico del giovedì (quindi segnatevi in agenda l’appuntamento a pranzo o cena!).

Cucina norvegese: 3 piatti tipici da non perdere Raspeball-gnocchi di patate norvegesi.

Tilslørte bondepiker – dolce tipico norvegese

La cucina norvegese raggiunge il suo meglio nei dolci e i Tilslørte bondepiker ne sono un esempio perfetto! Oltre ad essere belli da vedere perché serviti in bicchieri trasparenti in cui si vedono i diversi strati, questi dolci norvegesi sono davvero buonissimi. Sono fatti con mele cotte, panna, pane tostato e ancora panna. Sono morbidi e croccanti allo stesso tempo e una volta provati, non ne potrete più fare a meno.
Poi ci sono le carni tipiche come l’alce, la renna, la balena e i pesci fermentati, per chi volesse provare sapori più forti.

Cucina norvegese: 3 piatti tipici da non perdere Tilsiorte bondepiker- dolce tipico norvegese

La cucina della Scandinavia è davvero una sorpresa, così come la natura di Svezia, Norvegia, Danimarca e le città, templi del design e dell’architettura. Per questo, un viaggio in Scandinavia è un’esperienza unica e quest’anno abbiamo deciso di portarvi con noi per un’avventura di viaggio imperdibile.
Siete pronti per partire per un viaggio tra avventura, gusto, natura e design?
Cucina norvegese: 3 piatti tipici da non perdere